Emergenza Covid-19

AGGIORNAMENTO MAGGIO 2021

Dallo scorso  8 marzo 2020,  ci sono stati  molti casi covid in Bangladesh.
Ad oggi, 13 Maggio 2021, siamo a circa  777.500 contagiati e circa 12.100 morti.
Dallo scorso 10 giugno 2020 abbiamo preso la decisione di iniziare timidamente una ripartenza in sicurezza con il 25% delle nostre attività che, quindi, poco per volta, sono andate avanti  a luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, gennaio, febbraio, marzo arrivando  quasi al 90% delle attività.
In aprile 2021 poi, abbiamo dovuto di nuovo rallentare in quanto anche in Bangladesh è arrivata la seconda ondata e il governo ha imposto un lockdown che seppur “morbido” ci ha obbligato  a diradare alcuni servizi.  Al momento il lockdown è ancora in atto fino a fine maggio 2021 e poi speriamo che si possano riprendere le attività normalmente tenendo sempre alti i protocolli Covid per cercare di contenere i contagi almeno all’interno del villaggio Rishilpi.
Le scuole, elementari, medie  e superiori, di ogni ordine e grado sono chiuse dallo scorso 18 marzo 2020 e lo saranno ancora almeno, fino al 31 maggio 2021 ma i nostri programmi educativi sono andati avanti ugualmente con il lavoro costante degli insegnanti di villaggio che vanno di casa in casa per verificare l’andamento scolastico del bambino.
Fino ad oggi tutto il nostro  personale legato ai progetti e tutti gli operatori stanno bene e nonostante i primi mesi di “fermo forzato” e senza ammortizzatori sociali e  di attività ancora non a pieno regime poi, abbiamo continuato ad elargire gli stipendi a tutto lo staff ad oggi composto da 271 persone.Abbiamo già  aiutato molte  famiglie in difficoltà consegnando  loro  pacchi alimentari per il sostentamento per un mese e vorremmo aiutarne altre. E’ necessario aiutare tutti coloro che sono rimasti senza lavoro e non possono più nemmeno provvedere al minimo sostentamento delle loro famiglie.Il Covid-19 nella sua tragicità ci ha stimolato a proseguire nel nostro impegno a favore dei  più deboli e degli oppressi che sono quindi doppiamente colpiti da questa pandemia.
In questi difficili tempi, Rishilpi porta avanti il suo ruolo prezioso di essere vicino a tanta gente che trova fiducia nella vita e nel futuro!

 

Per aiutarci è possibile fare una donazione libera come segue:
BANCA INTESA SANPAOLO DIVISIONE TERZO SETTORE
IBAN  IT 59Z 03069 09606 100000077515
CONTO INTESTATO A:
PROGETTO UOMO – RISHILPI INTERNATIONAL ONLUS
CAUSALE: EMERGENZA COVID19
Un augurio speciale per considerare questi tempi  un po’ difficili  come una opportunità  per riflettere, per migliorarci e avere la forza di continuare ad andare avanti tutti insieme, ognuno dal proprio posto, sempre con la speranza  che andrà  tutto bene !  🌈

Una selezione di notizie, video e fotografie:
La parola ai bambini: vedi il video 
Grazie al nostro staff medico e di fisioterapia, agli educatori, alle cuoche, ai giovani che hanno distribuito l’acqua potabile, allo staff dedicato a igienizzare e prendere la temperatura all’ingresso del campus, allo staff che ha consegnato i pacchi di cibo! #RealLifeHeroes – foto

Contattaci

ProgettoUomo

Rishilpi International Onlus

Via dei Tulipani, 5 - 20146 Milano Italy

Tel. e Whatsapp +39 349 250 68 61 - Fax +39 02 87 15 10 20

info@prouomorishilpi.org - www.prouomorishilpi.org

Bonifico Bancario

Banca: Intesa Sanpaolo div. Terzo Settore
IBAN IT59Z0306909606100000077515
C/C Postale 1017004688

Dona con Paypal

Dona OnLine utilizzando la tua Carta di Credito attraverso il sistema sicuro Paypal

5×1000

Anche quest'anno puoi destinare il 5x1000 dell'IRPEF a sostegno di organizzazioni NONPROFIT. A te non costa nulla! Scegli Progetto Uomo Rishilpi International Onlus

C.F. 97671440150

Log in

EnglishItalian