11 ottobre 2021: Giornata Internazionale delle Bambine

Rishilpi opera per prevenire i matrimoni precoci in 300 villaggi del Distretto di Sathkira, in Bangladesh

Conseguenze taciuta della pandemia è l’incremento dei matrimoni precoci, a causa della chiusura delle scuole che in Bangladesh è durata  20 mesi. Le bambine non essendo impegnate giornalmente  nell’andare a scuola sono state vittime  di  matrimoni precoci  anche in tenera età.

La Rishilpi in occasione  dell’11 ottobre, Giornata Internazionale delle Bambine istituita dalle Nazioni Unite nel 2011, vuole che l’attenzione globale si concentri sul dramma delle spose bambine, una questione che necessita di interventi capillari e mirati: per ridurre drasticamente la piaga dei matrimoni e delle gravidanze precoci in Bangladesh è necessario portare avanti azioni che combinano strumenti economici e culturali e che si fondano sulla mobilitazione della comunità e su un approccio di creare indipendenza e stabilità, per produrre un grande impatto sociale.

Rishilpi International Onlus opera da oltre 45 anni in Bangladesh, Paese in cui combatte ogni giorno per affermare i diritti delle bambine: dall’educazione alla salute alla grandissima piaga dei matrimoni precoci, che rende le bambine schiave per sempre. “Ogni anno, 12milioni di bambine vengono sposate prima del 18esimo anno di età, il Bangladesh è il quarto Paese al mondo per percentuale di matrimoni precoci, ben il 59% delle bambine viene sposata sotto i 18 anni ed il 22% sotto i 15 anni ed il secondo paese al mondo per numero delle spose bambine: 4milioni e mezzo. Alla base di questo fenomeno ci sono ovviamente moltissime cause, tra cui la povertà e la mancanza di educazione”. La pandemia da  COVID-19 ha esacerbato le cause del matrimonio precoce: l’accesso limitato all’istruzione e quindi la povertà educativa ha portato all’aumento di questa piaga.

Da 18 anni tra i programmi principali della Rishilpi c’è il progetto ASP per il contrasto dei matrimoni precoci, per l’emancipazione femminile e la riduzione del fenomeno delle spose bambine. L’iniziativa si basa sulla combinazione di attività di sensibilizzazione e motivazione verso le ragazze, le famiglie e l’intera comunità ed incentivi economici. Ogni bambina salvata da un matrimonio precoce è un agente di cambiamento, ogni bambina ha una storia da raccontare. Le attività di sensibilizzazione vengono portate avanti dalle bambine medesime sottratte ai matrimoni precoci all’interno dei gruppi Amar Sonar Poribar – ASP. Si tratta di 64 gruppi di incontro cui partecipano un totale di 304 studentesse della scuola primaria e secondaria (dagli 11 ai 18 anni). Le giovani partecipano altresì a incontri di sensibilizzazione sui temi di salute riproduttiva e norme igieniche, parità di genere, importanza dell’educazione nel percorso di vita, autodeterminazione e diritti delle donne. Ogni anno una nuova “leva” di giovanissime di 11 anni viene inserita nei gruppi e le più grandi – dai 14 anni in su – diventano le loro tutrici e guide. L’autotassazione di 10 take bengalesi al mese porta all’incentivo economico, risparmi restituiti per 10 volte tanto,  da Rishilpi quando viene mantenuta la promessa di non essere sposata prima dei 18 anni.

Investire nelle bambine significa investire nel futuro, favorire l’inclusione sociale e l’emanicipazione delle donne, dalla loro tenera età, dando loro l’opportunità di scelta sul loro presente e futuro e rendendole agenti di cambiamento delle comunità di cui fanno parte sino a generare un grande impatto economico e sociale nell’intero paese del Bangladesh e ad essere portavoce dei diritti delle donne nel mondo.

Oggi, nella situazione post pandemia, rischiano di essere resi vani anni di lavoro, ma la Rishilpi porta avanti quotidianamente le sue attività nei villaggi del Distretto di Sathkira, partecipando anche alle reti internazionali di difesa dei diritti quali “Girls Not Brides”.

“Se istruisci un bambino avrai un uomo istruito. Se istruisci una donna avrai una donna, una famiglia e una società istruita » Rita Levi Montalcini

Per saperne di più: https://www.rishilpibd.org/contrastare-la-piaga-dei-matrimoni-precoci/

Contattaci

ProgettoUomo

Rishilpi International Onlus

Via dei Tulipani, 5 - 20146 Milano Italy

Tel. e Whatsapp +39 349 250 68 61 - Fax +39 02 87 15 10 20

info@prouomorishilpi.org - www.prouomorishilpi.org

Bonifico Bancario

Banca: Intesa Sanpaolo div. Terzo Settore
IBAN IT59Z0306909606100000077515
C/C Postale 1017004688

Dona con Paypal

Dona OnLine utilizzando la tua Carta di Credito attraverso il sistema sicuro Paypal

5×1000

Anche quest'anno puoi destinare il 5x1000 dell'IRPEF a sostegno di organizzazioni NONPROFIT. A te non costa nulla! Scegli Progetto Uomo Rishilpi International Onlus

C.F. 97671440150

Log in

EnglishItalian